logo elabo bianco 20 anni

Il 31 dicembre è la scadenza naturale di molti adempimenti annuali o periodici sui temi dell’ambiente e della salute e sicurezza sul lavoro. Tuttavia quest’anno, per questioni di calendario, tali scadenze slittano... al 2018. L’ultimo giorno del 2017, infatti, cade di domenica. I termini quindi sono prorogati al primo giorno lavorativo successivo, ovvero il 2 gennaio.

Sistri: un vero rinvio.

Il 31 dicembre avrebbe dovuto scadere anche il regime transitorio del Sistri, il nuovo sistema di tracciabilità dei rifiuti. Anche questo termine è stato rinviato al 2018. Ma non al 2 gennaio, bensì… al 31 dicembre! La decisione è stata assunta con un emendamento inserito dal parlamento nell’ultima finanziaria. Quindi per un altro anno non si applicheranno le sanzioni previste dal nuovo regolamento.

Ecco un elenco dei principali adempimenti che scadranno il 2 gennaio (o in altro giorno del mese di gennaio, ove specificato).  Per qualsiasi vostra necessità, vi ricordiamo che dopo la pausa natalizia i nostri uffici restano aperti il 27, 28, 29 dicembre (qui i nostri contatti). Nel 2018, quindi, riprenderemo le attività l'8 gennaio. L'occasione ci è gradita per augurarvi di nuovo buone Feste.

Le scadenze del 2 gennaio

Altre scadenze di gennaio 2018

E_LABO SRL
Via dell’Industria 48/C int.1 - 36071 Arzignano (VI)
C.F. e P.IVA IT 03093450249 | REA VI - 298371
Tel: 0444 478406 | E-mail: e-labo@e-labo.it
Created by Hassel Omnichannel
crossmenu linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram